Intervista per XTRACULT

"Un nome scelto bene, ma che è davvero solo un attimo, un sorriso prima di restare colpiti dall’impatto sonoro di una band che sulla scena musicale oggi colpisce per l’essenziale. Colpisce per il fatto di aver di fronte musicisti che sanno suonare, e sanno suonare dannatamente bene. E non tanto è un fatto di virtuosismo, quanto di preminenza data alla musica e allo spirito del genere."


Clicca qui sotto per leggere l' intervista che Giuseppe ci ha fatto per Xtracult.






2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti